28 Novembre 2018 | Giurisprudenza Legislazione e giurisprudenza Sentenza Tribunale

AFFIDAMENTO MINORI – DOMICILIO ALTERNATO

AFFIDAMENTO MINORI – DOMICILIO ALTERNATO
La sentenza del Tribunale di Firenze n. 2945 ha stabilito che l’affido condiviso con domiciliazione a settimane alternate del figlio presso ciascun genitore può essere deciso dal giudice anche sulla base della legislazione attualmente in vigore, nel caso in cui questa sia la soluzione che meglio tutela tutte le parti coinvolte nel processo della famiglia. Nel caso di specie, infatti, sono emerse circostanze relative all’effettiva capacità genitoriale, ai desiderata del figlio ormai prossimo alla maggiore età, ed alle situazioni reddituali degli ex coniugi che hanno permesso al Tribunale di prevedere, sulla base della normativa vigente, l’alternanza settimanale del figlio presso l’uno e l’altro dei genitori