18 Ottobre 2017

Audizione Senato della Republica Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio – 18 ottobre 2017

L’AIAF è stata convocata in data 18 ottobre u.s. alle ore 13 avanti la Commissione Parlamentare di inchiesta sul Femminicidio, presieduta dalla senatrice Puglisi.
L’audizione si è svolta nell’aula della sesta commissione alla presenza di senatori di tutte le aree politiche.
Presenti le Colleghe Caterina Mirto e Gabriella De Strobel per AIAF e Anna Grazia De Nicola per Unione Camere Minorili.
L’audizione registrata e scaricabile dal sito del Senato.
La vicepresidente ha lasciato la parola a Gabriella De Strobel che ha avuto modo di presentare e spiegare la Carta di Verona la ratio della stesura e le finalità.
L’esposizione si è poi allargata su temi più generali del fenomeno del femminicidio riconfermando la disponibilità di AIAF a collaborare con la commissione per rendere operative le finalità contenute nella delibera del 18 gennaio 2017 che si allega.
AIAF ha sottolineato l’importanza della fase dell’ammonimento da parte degli organi di polizia, la necessità di procure “dedicate “ al fenomeno e infine la doverosa modica dell’art.162 ter c.p.
I Senatori presenti, molto interessati alla esposizione del rappresentante AIAF hanno rivolto numerose domande che hanno permesso alla collega De Strobel di ampliare il teme del suo intervento provando anche a spiegare le motivazioni che inducono AIAF a sostenere la necessità di sezioni specializzate all’nterno dei Tribunali che si occupino di tutta la materia relativa alla “persona” e, di conseguenza, la inaccettabilità del progetto di legge sul Tribunale della Famiglia.
L’audizione del rappresentante AIAF è stata molto apprezzata tanto da durare circa 90 minuti.