28 Gennaio 2019 | Giurisprudenza Legislazione e giurisprudenza Sentenza Cassazione

AVVOCATI – DELEGA ORALE

AVVOCATI – DELEGA ORALE

La Corte di cassazione con la sentenza n. 57832\2018 ha risolto un contrasto giurisprudenziale, affermando che la delega per gli avvocati può essere in forma orale, e che pertanto non è obbligatoria la presentazione di una delega scritta per potere agire in giudizio. In particolare la Corte richiama l’art 14 della legge 247\2012 che prevede che gli avvocati possono farsi sostituire da altro avvocato con incarico verbale o da un praticante abilitato con delega scritta. Tale norma, secondo la Corte avrebbe abrogato tacitamente la precedente disposizione di cui all’art 9 del dl n. 1578 del 1933 che prevedeva necessaria la delega per forma scritta.
Infatti, di fronte ad un’attività giudiziale da compiersi comunque in assenza del difensore di fiducia, risulta più idonea ad assicurare una migliore difesa tecnica la possibilità di ammettere un delegato del difensore titolare, anziché procedere alla nomina di uno d’ufficio.