Corso di aggiornamento e specializzazione professionale sugli aspetti fiscali e tributari nei procedimenti di separazione e divorzio

Corso (da confermare)

Sede

Roma, ottobre - dicembre 2006

Date e Orari

dal 01 Ottobre 2006 al 31 Ottobre 2006
stato iscrizione: Chiusa













In considerazione delle richieste di partecipazione ad un corso avente ad
oggetto gli aspetti fiscali e tributari nei procedimenti di separazione e
divorzio analogo a quello che si è svolto nei mesi di ottobre, novembre e
dicembre 2005
.


L'AIAF - LAZIO potrà organizzare un successivo corso al ricevimento di
almeno 20 richieste in tal senso.





 




Corso di aggiornamento e specializzazione professionale sugli aspetti
fiscali e tributari nei procedimenti di separazione e divorzio




 


Roma


Hotel Visconti Palace in Via Federico Cesi n.37


a lunedì alterni dalle 15 alle 18


 


1a Lezione


Nozioni generali sulle diverse categorie di reddito:

1) Redditi fondiari, redditi di capitale, redditi di lavoro dipendente,
redditi di lavoro autonomo, redditi di impresa, redditi diversi.

2) Redditi prodotti in forma associata:

redditi prodotti da società di persone e assimilate: snc, sas, società
semplici e società di persone assimilate.

3) Altri redditi prodotti in forma associata:

impresa familiare, azienda tra coniugi in comunione, associazione in
partecipazione.


Prof. Gianfranco Chinellato

Professore di diritto tributario presso l'Università della Tuscia, Viterbo -
Accademia della Guardia di Finanza, Roma


2a Lezione


Il Modello Unico delle Persone fisiche : lettura ed interpretazione dei
singoli quadri di dichiarazione ai fini della individuazione della natura e
della quantità dei redditi dichiarati e della liquidazione delle imposte
dovute.

La dichiarazione IVA e gli Studi di Settore. Il Cassetto Fiscale.


Le problematiche saranno trattate con esempi pratici e casi concreti


Dr. Valentina Sarnari Dottore Commercialista Revisore Contabile


3a Lezione


Il Modello Unico delle Società di Persone ed assimilate: lettura ed
interpretazione dei singoli quadri di dichiarazione ai fini della
individuazione della natura e della quantità dei redditi dichiarati e della
liquidazione delle imposte dovute.

La dichiarazione IVA e gli Studi di Settore.


Le problematiche saranno trattate con esempi pratici e casi concreti.


Dr. Valentina Sarnari Dottore Commercialista Revisore Contabile


4a Lezione


Linee generali di orientamento nella lettura di un bilancio ordinario di
esercizio di una Società di Capitali.


Le problematiche saranno trattate con esempi pratici e casi concreti.


Dr. Alessandro Piras Dottore Commercialista-Revisore Contabile


5a Lezione


Il Modello Unico delle Società di Capitali: lettura ed interpretazione
dei singoli quadri di dichiarazione ai fini della individuazione dei redditi
dichiarati e
della liquidazione delle imposte dovute.


Le problematiche saranno trattate con esempi pratici e casi concreti.


Dr. Alessandro Piras Dottore Commercialista-Revisore Contabile


6a Lezione


1) ICI: soggetti passivi e problematiche connesse Comparazione fra rendita
catastale e valore di mercato.

2) Trasferimenti immobiliari - accordi patrimoniali, in ambito di
separazione e divorzio.


Notaio Dr. Francesca Bissatini


1) Gli aspetti sostanziali e processuali degli accertamenti patrimoniali nel
giudizi di separazione e divorzio.

2) La posizione di collaboratore nell'impresa familiare, nell'azienda
coniugale e di socio nella società di persone. Liquidazione delle spettanze
in caso di cessazione della collaborazione


Dr. Franca Mangano Giudice Istruttore presso il Tribunale di Roma ( da
confermare)


7a Lezione


1) Accertamento dei redditi nella separazione e divorzio con particolare
riferimento all'interposizione fittizia nelle titolarità dei redditi.
Tassazione delle soluzioni una tantum per coniuge e figli.


Avv. Marina Marino Presidente Dell'AIAF Lazio


2) Gli accertamenti patrimoniali e reddituali della Guardia di Finanza
poteri - ambiti di operatività risultati conseguibili


Col. Giancarlo Pezzuto della Guardia di Finanza


 


Il costo di tale Corso di Aggiornamento
Professionale è di €. 500,00 (oltre iva); per gli iscritti all'AIAF LAZIO
la quota di partecipazione ammonta ad €. 400,00 (oltre IVA).


Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato in un'unica soluzione, nel
termine che verrà indicato al momento di fissazione delle date del corso a
mezzo bonifico bancario in favore dell'AIAF Lazio con le seguenti coordinate
bancarie: conto corrente c/c n. 000001180231 intestato all'AIAF-LAZIO presso
la Banca di Roma CIN M CAB 03390, ABI 3002.

La ricevuta dell'avvenuto
bonifico dovrà essere allegata alla domanda di iscrizione, debitamente
compilata e fatta pervenire in tempo utile alla sede AIAF Lazio
personalmente o anche a mezzo fax allo 06.3210633.

E' possibile l'iscrizione
al master mediante assegni bancari o circolari non trasferibili intestati
all'AIAF - LAZIO.

Non è ammesso il pagamento della quota per contanti.


All'esito del corso è previsto il rilascio di idoneo Attestato di
Partecipazione
rilasciato dall'AIAF LAZIO, per gli usi consentiti, solo a
chi avrà seguito completamente almeno sei dei sette incontri stabiliti.


L'AIAF LAZIO si riserva il diritto di modificare il programma.

Le quote non saranno restituite in caso di successiva rinuncia al corso.