Dalla Convenzione di Istanbul al Codice Rosso (Legge n. 69/2019)

Sede

Aosta, SALA MARIA IDA VIGLINO DEL PALAZZO REGIONALE PIAZZA ALBERT DEFFEYES n. 1 - AOSTA

Date e Orari

25 Novembre 2019 | 15:00
stato iscrizione: Chiusa

SALA MARIA IDA VIGLINO DEL PALAZZO REGIONALE


PIAZZA ALBERT DEFFEYES n. 1 - AOSTA


LUNEDI’ 25 NOVEMBRE  2019


DALLE ORE 15,00 ALLE ORE 18,00


TAVOLA ROTONDA SUL TEMA


“Dalla Convenzione di Istanbul al Codice Rosso (Legge n. 69/2019)


*          *          *          *           *


Saluti: del Presidente dell’Unione Regionale degli Ordini del Distretto del Piemonte e della Valle


            d’Aosta altresì Presidente dell’Ordine degli Avvocati della Valle d’Aosta


            della Presidente del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta


        Modera: Avv. Bruna Bruni Presidente del Direttivo Regionale di AIAF Piemonte e Valle d’Aosta


Dr. Carlo Introvigne Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Aosta


Dr. Eleonora Cognigni Commissario Capo Dirigente della Squadra Mobile della Questura di Aosta


Avv. Gabriella De Strobel Membro del Direttivo Nazionale di AIAF


Avv. Rosa Maria Catroppa  Avvocato del Foro di Torino


Avvocato Maria Rita Bagalà Avvocato del Foro di Lamezia Terme - Socia AIAF


REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ED ISCRIZIONI


Le domande di iscrizione dovranno avvenire tramite email al seguente indirizzo: piemonte@aiaf-avvocati.it


CREDITI FORMATIVI


L’evento è stato accreditato dal COA di Aosta che ha riconosciuto tre crediti formativi.


I partecipanti sottoscriveranno il foglio presenze all’ingresso e all’uscita.


Si invitano gli iscritti ad arrivare presso la sede del convegno alle ore 14,30 per le formalità di registrazione.


Agli Avvocati e ai Praticanti non iscritti al Foro di Aosta, verrà rilasciato attestato di partecipazione al termine dell’incontro.


                 Sede legale, Presidenza e Segreteria: c/o avv. Bruna Bruni • corso Felice Cavallotti n. 68, 15121, Alessandria • tel. 0131. 236009 • fax 0131. 236221

p.iva 08818450010 • c/c bancario: IBAN IT 67A0200801115000040216004
web: www.aiaf-avvocati.it/piemonte  email: piemonte@aiaf-avvocati.it