14 Ottobre 2013

Dedicato al popolo dei migranti

L’11 di ottobre 2013, per iniziativa dell’Aiaf Sicilia, si è tenuta a Modica una Tavola Rotonda dedicata alla nuova legge sulla filiazione, L.219/2012 ; vi ha partecipato per il  Tribunale per i minorenni di Catania ,il dr. Umberto Zingales, per il Tribunale Ordinario: di Modica la dott.ssa Lucia De Bernardin; per l’AIAF la presidente Luisella Fanni; l’avv. Corrado Garofalo, referente e organizzatore per la Sez. Territoriale di Modica, parafrasando un testo di Fabrizio De Andrè, ha aperto i lavori dedicandoli:
a coloro che hanno sognato,
che hanno sognato un futuro…
di vita, …
di pace,
che si sono scommessi per una nuova chance
(per sè e per i propri figli),
a quelli che hanno rischiato.
e non ce l’hanno fatta..
A quegli uomini, donne e bambini che fuggono da guerre, carestie, miseria, estremismi
in cerca della vita,
di una vita…. migliore,
che si scommettono in un viaggio denso di pericoli e di insidie…

Corrado Garofalo ha chiesto di rivolgere loro un pensiero, di dedicargli un attimo, magari solo di non pensare che sia un problema che non ci riguarda, perché “anche se noi ci sentiamo assolti, siamo lo stesso coinvolti”.
Questa richiesta la rivolgiamo a tutti i soci dell’Aiaf, a tutti gli avvocati, a tutti coloro che operano per le famiglie, i minori, i diritti delle persone, non solo in Italia ma in tutta l’Europa, affinché dalle parole, di cui spesso ci accontentiamo, si passi a soluzioni concrete.
L’Aiaf, che si occupa di famiglie, minori e diritti della persona dedicherà a questi problemi momenti importanti di riflessione e proposta nei suoi prossimi incontri.