28 Ottobre 2018 | Giurisprudenza Legislazione e giurisprudenza Ordinanza Corte appello

DIVORZIO – ASSEGNO CONIUGE – CRITERI PER L’ATTRIBUZIONE

DIVORZIO – ASSEGNO CONIUGE – CRITERI PER L’ATTRIBUZIONE

La Corte di Appello di Palermo, con decisione dei 18\7 -24\10\2018  ha reiterato  il principio che in sede di divorzio: “la funzione equilibratrice dell’assegno non è finalizzata alla ricostruzione del tenore di vita endoconiugale, ma solo al riconoscimento del ruolo e del contributo fornito dall’ex coniuge più debole nella realizzazione dell’attuale situazione economica della famiglia”