Gli Avvocati sono con le Donne contro la Violenza – RIFLESSIONI ATTORNO A ONE BILLION RISING

Sede

Bergamo, Sala Galeotti dell’ Università di Bergamo, in via De Caniana 2,

Date e Orari

15 Dicembre 2017 | 17:00
stato iscrizione: Chiusa
inizio ore 17.00 fine ore 19.30

“One Billion Rising” è il docu-film realizzato il 14 febbraio 2013, in tutto il mondo e
nella stessa giornata, da milioni di donne e uomini che si sono “svegliati” per reagire
al fenomeno della violenza e hanno dato vita a un flashmob. Letteralmente, il titolo fa
riferimento a un miliardo di persone che risorgono, si svegliano (One Billion Rising)
e hanno ballato sulle note della stessa canzone – “Break the chain” (spezzare la
catena) – per lanciare un messaggio di contrasto alla violenza sulle donne.
Il film, in 9 minuti e 10 secondi racconta cos’è successo nel mondo il 14 febbraio
2013, è diretto da Eve Ensler (l’autrice che nel 1997 pubblicò “I monologhi della
vagina”, libro che diede vita al Vday, movimento di sostegno e aiuto alle donne vittime
di violenza) e Tony Stroebel, con l’aiuto degli attivisti di 207 paesi, ed è prodotto da
Eve e il V-Day.
Il documentario è presentato nel 2014 al Sundance Festival, il festival del cinema
indipendente fondato da Robert Redford ed è divenuto un successo mondiale.
Saluti delle istituzioni e dei soggetti organizzatori
Le leggi e gli strumenti di tutela
Dott.ssa Carmen Santoro | Procura di Bergamo
La prospettiva delle vittime
Dott.ssa Sara Modora | Centro Aiuto Donna, Bergamo
Le violenze nascoste: donne migranti, prostitute, donne transessuali
Dott. Giacomo Viggiani | Università degli Studi di Brescia