I diritti e i doveri dei figli maggiorenni questioni sostanziali e processuali

Sede

Verona, Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza di Verona Via Montanari

Date e Orari

10 Ottobre 2014 | 14:30
stato iscrizione: Chiusa

10 OTTOBRE 2014


ore 14,30 – 18,00


Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza di Verona


Via Montanari -  Verona


Saluti ai partecipanti:

Avv. Bruno Piazzola - Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Prof. Stefano Troiano – Preside del Collegio didattico del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona

Avv. Sabrina De Santi – Responsabile territoriale AIAF



Presiede e Coordina

Avv. Alessandro Sartori – Presidente AIAF – Sez. Veneto.



Introduzione

Avv. Gabriella De Strobel – Avvocata del Foro di Verona – componente la Giunta Esecutiva Nazionale AIAF

“Riflessioni dell’AIAF sullo “Statuto” dei figli maggiorenni”





Relatori:

Prof. Avv. Umberto Roma – Aggregato di Istituzioni di Diritto Privato presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell’Università di Padova

“Le questioni sostanziali correlate ai diritti e doveri dei figli maggiorenni”



Prof. Alberto Tedoldi – Associato di Diritto Processuale Civile presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona.

“Le questioni processuali correlate ai diritti e doveri dei figli maggiorenni”



Dibattito





REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione è gratuita. Il numero dei partecipanti è limitato a 230.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALL’EVENTO: Le richieste di iscrizione per gli avvocati di Verona dovranno essere effettuate tramite sistema Riconosco  dal giorno 03.10.2014 h. 10,00 al giorno 10.10.2014 h. 12,00.

Gli avvocati iscritti ad altri ordini potranno registrarsi via mail inviando una comunicazione all’Avv. Sabrina De Santi all’indirizzo desanti@lawlab.it.

CREDITI FORMATIVI: La partecipazione all’evento consente l’acquisizione di n. 3 crediti.



MODALITA’ DI ISCRIZIONE AD AIAF: L’iscrizione ad AIAF si effettua scaricando il modulo dal sito: www.aiaf-avvocati.it/veneto/, ed inviandolo, compilato in ogni sua parte, all’indirizzo e-mail: zpstudio@tin.it, unitamente alla ricevuta di bonifico della quota associativa.

La quota associativa per l’anno 2014 è pari a euro 150,00 ed euro 100,00 per gli avvocati fino a 35 anni.