L’AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. Aspetti sostanziali e processuali

Seminario di aggiornamento professionale

Sede

Milano, Via Lentasio n. 7 c/o la sede della Scuola di Alta Formazione “Milena Pini”

Date e Orari

08 Novembre 2013 | 10:00
stato iscrizione: Chiusa


Ore 10 – 13

Il procedimento per la nomina dell’amministratore di sostegno


Presupposti per la nomina. Legittimazione attiva. Scelta dell’amministratore di sostegno. Provvedimenti urgenti. Fase istruttoria. Prassi e Giurisprudenza


Compiti e doveri dell’amministratore di sostegno in relazione alla cura della persona. Consenso informato alle cure terapeutiche.


Ore 14.30 – 17.30


L’attività di amministrazione del patrimonio del beneficiario


L’inventario dei beni. La gestione del patrimonio e gli atti di straordinaria amministrazione.


Il rendiconto annuale


La responsabilità civile e penale dell’amministratore di sostegno nei confronti del beneficiario e nei confronti dei terzi


La diligenza del buon padre di famiglia. L’applicabilità dell’art. 2047 c.c.


Relatori:


Giuseppe Buffone, Giudice presso la sez. IX Civile del Tribunale di Milano


Armando Spataro, già Procuratore Aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Milano


Giulia Sapi, Avvocato del Foro di Milano e componente del Direttivo AIAF Lombardia


Stefano Lalomia, Avvocato Penalista del Foro di Milano