L’Ascolto del minore dopo la L. 54/06

AIAF TOSCANA – Sezione territoriale di PISA
Formazione continua – anno 2011

Incontro di studio

Sede

Pisa, Palazzo Blu, Lungarno Gambacorti

Date e Orari

04 Luglio 2011 | 15:00
stato iscrizione: Chiusa
Ore 14,45: Registrazione dei partecipanti
Ore 15,00: Inizio dei lavori

Saluti:
Rosa Capria, Avvocato in Pisa - Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pisa

Coordina:
Chiara Federici, Avvocato in Pisa – Referente Sezione di Pisa AIAF Toscana

Interventi:
PROFILI PROCESSUALI DELL'AUDIZIONE DEL MINORE
Claudio Cecchella, Professore Associato di Diritto processuale civile presso l’università degli Studi di Pisa - Avvocato in Pisa

ASCOLTO DEL MINORE: L'ORIENTAMENTO DEL TRIBUNALE DI PISA
Maria Sammarco,
Presidente Sezione Civile Tribunale di Pisa

IL PROTOCOLLO DI AIAF TOSCANA SULL'ASCOLTO DELLA PERSONA MINORENNE
Carla Marcucci, Avvocato in Lucca – Componente Consiglio Direttivo AIAF Toscana

ASPETTI METODOLOGICI RELATIVI ALL'ASCOLTO DEL MINORE
Ciro Conversano e Gitana Giorgi,
Psicologi, psicoterapeuti, specialisti in psicologia clinica

Dibattito

Ore 19,00: Chiusura dei lavori
Claudio Cecchella, Professore Associato di Diritto processuale civile presso l’università degli Studi di Pisa - Avvocato in Pisa.
Maria Sammarco, Presidente Sezione Civile Tribunale di Pisa.
Carla Marcucci, Avvocato in Lucca – Componente Consiglio Direttivo AIAF Toscana.
Ciro Conversano e Gitana Giorgi, Psicologi, psicoterapeuti, specialisti in psicologia clinica.