L’ASCOLTO DEL MINORE

Sede

Nuoro, aula civile del Tribunale di Nuoro

Date e Orari

20 Settembre 2019 | 15:30
stato iscrizione: Chiusa
Programma:
Le lezioni si terranno nei mesi da settembre a novembre 2019, di venerdì pomeriggio, dalle h. 15,30 alle h. 19.30, presso l’aula civile del Tribunale di Nuoro, come di seguito:

20/09/2019
La normativa nazionale e sovranazionale e le linee guida del Consiglio di Europa sull’ASCOLTO DEL MINORE; Avv. Maria Masi (Componente del CNF)
- Le modalità dell’ascolto del minore nei procedimenti, davanti al Tribunale ordinario e alla Corte d’Appello, di separazione, divorzio, affidamento in caso di separazione di genitori conviventi, di modifica delle condizioni di affidamento; Dr.ssa Chiara Rogora (Dirigente Psicologa presso la ASL 2 Roma)

04/10/2019
- Gli ausiliari del giudice nell’ascolto del minore; Prof. Giuseppe Sartori ( professore onorario di psicologia presso l’Università di Padova);
- La valutazione da parte del giudice delle dichiarazioni del minore e la loro incidenza sull’adozione dei provvedimenti che lo riguardano e su quelli relativi ai genitori. Dr. Vincenzo Amato (Presidente del Tribunale di Nuoro)
- L’ascolto del Minore da parte dell’Avvocato; Avv. Sandra Albertini (del Foro di Livorno e Componente il Consiglio Direttivo Nazionale dell’AIAF)

18/10/2019
- L’ascolto del minore nell’ambito dei procedimenti davanti al tribunale per i minorenni; Dr. Guido Vecchione (Giudice presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari)
- Le competenze dei Servizi Sociali nell’ascolto del minore;
- Le competenze del Consultorio familiare nell’ascolto del minore

08/11/2019
- l’ascolto del minore nel processo penale quale vittima di violenza diretta o assistita, quale testimone e quale autore di reati; Prof Avv. Antonio Forza (Avv. del Foro di Venezia professore a contratto presso il dipartimento di Psicologia generale dell'Università di Padova
- l’influenza delle neuroscienze sulla valutazione della prova testimoniale; Avv. Gian Luigi Mastio (Avv. Penalista del Foro di Nuoro)

La partecipazione alle lezioni verrà attestata con la raccolta delle firme all’entrata e all’uscita dalle lezioni.
Finalità:
Il corso si propone la formazione , secondo una prospettiva giuridico- psicologica con profili neuroscientifici, di avvocati , magistrati e consulenti tecnici sulla audizione del minore in tutti i procedimenti che lo riguardano e nei quali devono essere adottati provvedimenti nei suoi riguardi.
Partecipanti:
La Classe sarà formata da 50 discenti di cui 35 avvocati, 10 magistrati e 5 consulenti.
Modalità di iscrizione al corso:
Per gli Avvocati e i Consulenti Tecnici (questi ultimi specialisti in psicologia dell’età evolutiva, psicoterapeuti e psichiatri infantili, ecc.) le domande di partecipazione (corredate delle generalità, iscrizione all’Albo e Ordine di appartenenza, eventuali specializzazioni e proprio indirizzo p.e.c./mail al quale recapitare la comunicazione di accettazione della domanda) dovranno essere inoltrate a formazioneaiafnuoro@tiscali.it a far data dal 05/08/2019 h. 12,00 al 07.09.2019 h. 12,00. I Magistrati I magistrati interessati dovranno iscriversi mediante il sito della S.S.M.
Per gli Avvocati e i Consulenti la quota di partecipazione è di €. 200,00 che dovranno essere versate entro 48 ore dal ricevimento della comunicazione di accettazione della domanda, sul numero di IBAN che verrà ivi indicato, congiuntamente all’invio della ricevuta attestante l’esecuzione del bonifico alla mail sopraindicata.
Organizzatori:
Il Corso è stato organizzato dall’AIAF Sardegna – Sezione Territoriale di Nuoro in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura - Formazione decentrata per la Regione Sardegna.
Crediti Formativi per gli avvocati n. 12