Reati commessi in famiglia. L’uso della denuncia-querela nei processi di famiglia

Giornata di studio

Sede

Firenze, 26 maggio 2008

Date e Orari

26 Maggio 2008 |
stato iscrizione: Chiusa



























In collaborazione e con il
contributo della



la Formazione Forense dell'Ordine degli Avvocati di Firenze


Giornata di studio


Reati commessi in famiglia

L'uso della denuncia-querela nei processi di famiglia


26 Maggio 2008


Firenze

Hotel Adriatico

Via Maso Finiguerra n.9


ore 14,30


Registrazione partecipanti


ore 15,00


Inizio Lavori


Introduce e coordina


Ubaldo Nannucci:

Procuratore Onorario Aggiunto della Procura Generale presso la Corte di
Cassazione


Comportamenti criminosi nella
patologia della famiglia


Valeria Vezzosi: Avvocato in
Firenze- Componente del direttivo regionale AIAF-Toscana


L'uso strumentale della
denuncia-querela nelle controversie di natura familiare con particolare riguardo
ai reati contro il patrimonio e l'amministrazione della giustizia


G. Gambogi: Avvocato in Firenze-
Vice Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Firenze


ore 17,00


Coffee Break


I reati contro la personalità


M.Annetta: Avvocato in Firenze


ore 18,00


Dibattito e conclusioni


 




Segreteria Organizzativa

AIAF Toscana

Via B. Lupi n.14 tel .e fax 055-489860

e-mail: toscana@avvocati.it


La partecipazione al corso consente
l'attribuzione di n. 3 crediti formativi ai sensi del Regolamento per la
formazione professionale continua degli avvocati.


Si ringrazia la Fondazione per la
Formazione Forense dell'Ordine degli Avvocati di Firenze per il contributo
economico concesso che permette il contenimento della quota di iscrizione.