28 Ottobre 2018 | Decreto Tribunale per i minorenni Giurisprudenza Legislazione e giurisprudenza

RESPONSABILITA’ GENITORIALE – DECADENZA

RESPONSABILITA’ GENITORIALE – DECADENZA
Tribunale per i Minorenni di Venezia decreto del 16.03-25.05-2018

Con ricorso ex art 332 la ricorrente ha chiesto di essere reintegrata nella responsabilità genitoriale del figlio con ciò revocando la precedente pronuncia di decadenza nei suoi confronti dichiarata per non avere avuto un atteggiamento tutelante nei confronti del figlio a fronte di svariati episodi di violenza del padre sul figlio e di litigi violenti tra i due genitori. Nel caso di specie, la ricorrente faceva presente di avere raggiunto una stabilità sentimentale ed economica e di vivere in un contesto perfettamente in grado di accogliere il minore, non sussistendo più alcun pericolo né alcuna forma di pregiudizio nei di lui confronti.
Dall’istruttoria tuttavia emergeva che il figlio aveva instaurato un forte legame affettivo con gli affidatari tanto che questi ultimi avevano presentato formale domanda di adozione, mentre la madre sebbene divenuta maggiormente responsabile rispetto al passato, presentava ancora un atteggiamento egocentrico, concentrato su se stesso, recriminoso, risultando incapace di comprendere i bisogni del proprio figlio.  Il Tribunale per i Minorenni di Venezia, al termine dell’istruttoria, e dopo attenta CTU, ha rigettato la domanda della ricorrente, evidenziando come la soluzione migliore per il benessere del minore consista nel mantenimento del collocamento dello stesso presso gli attuali affidatari, sottolineando tuttavia che il minore elabori il rapporto con la madre  incaricando il servizio sociale di effettuare un calendario di incontri madre-figlio con facoltà di aumentarne la frequenza o di interromperli qualora diventino disturbanti per il minore.